Mr Jump Monster

Lunedì 12 Dicembre 2011 08:46

alt

E’ stato firmato un accordo tra Suomy e Monster per la realizzazione e distribuzione di caschi cross Mr Jump Monster in Italia e nel mondo da parte dell’azienda italiana.

Un’intesa preannunciata da un brillante campionato cross in cui entrambi, Suomy e Monster, si sono trovati ad operare insieme nella sponsorizzazione del team CLS Kawasaki Pro Circuit in MX1 e MX2.

Stagione decisamente esemplare, culminata con un fantastico secondo posto nel mondiale MX2 conquistato da Tommy Searle!

 Monster e Suomy saranno gli sponsor del team CLS Kawasaki Pro Circuit anche nel prossimo campionato mondiale MX1 con Christophe e Sebastien Pourcel e nel campionato MX2 con Tommy Searle e Joel Roelants.

 Era quindi prevedibile che i due marchi si unissero per creare questo nuovo casco cross “Suomy/Monster” per la gioia degli appassionati e dei tifosi, disponibile a partire dal 1° gennaio 2012.

Il casco che utilizza l’aggressiva ed esclusiva colorazione “glitter” è a caccia di un…. titolo mondiale.

 
   

Eicma: novità e Vips allo stand Suomy

Martedì 15 Novembre 2011 10:35

alt

Eicma – Milano. Una grande affluenza di pubblico allo stand Suomy che ha presentato due novità: il casco 3logy, un jet che può trasformarsi in integrale ed il casco realizzato per l’addio alle corse di Loris Capirossi in edizione limitata e numerata.

Una serie di ospiti si sono avvicendati allo stand Suomy: sono venute le due Miss Deborah, bellissime e simpaticissime, reduci dal concorso di Miss Italia; il grande crossista Christophe Pourcel che correrà con Suomy anche il prossimo anno e per il quale è stato preparato un bellissimo casco con i colori del team; Max Biaggi sempre seguito dai suoi fans ed ovviamente Loris Capirossi, al quale Suomy ha dedicato una parte della grafica dello stand che celebrava le fasi salienti della carriera di Loris con Suomy. Capirossi ha passato due ore a firmare autografi, fare foto e stringere mani ad un pubblico calorosissimo, accompagnato dal grande amico e manager Carlo Pernat.

   

MX2: Doppio podio per Anstie e Searle

Lunedì 12 Settembre 2011 14:50

alt

Tommy Searle ha centrato di nuovo il bersaglio per la seconda settimana consecutiva sulla pista di Fermo in Italia, ed era accanto al suo compagno di squadra Max Anstie, sul podio per la prima volta questa stagione.
L'inglese aveva già assicurato il terzo posto in campionato ma era determinato a chiudere il campionato in grande stile.

Con una delle sue migliori partenze della stagione Searle ha immediatamente attaccato il leader Jeffrey Herlings in gara uno ed ha mantenuto un vantaggio enorme anche prima che i due rivali hanno dovuto aprirsi la strada attraverso i piloti doppiati; tale era il loro ritmo che alla fine anche il pilota in undicesima posizione è stato doppiato! Una partenza ottima anche in gara due, Tommy ha tenuto testa al gruppo, ma non riusciva a scrollarsi di dosso le attenzioni di Herlings ed un piccolo errore negli ultimi giri è stato sufficiente ad Herlings per rompere gli indugi. Tommy ha dovuto accontentarsi di dividere i punti con il pilota che sarà il suo principale rivale per il titolo mondiale l'anno prossimo.
Searle è stato raggiunto sul podio dal compagno di squadra Max Anstie. L'adolescente aveva mancato il podio per un solo posto in sei occasioni questa estate ed era determinato a raccogliere finalmente il suo primo trofeo. L’approccio determinato di Max durante i primi giri lo ha visto prendere in consegna il quarto posto in ogni gara ed è stato premiato con il terzo posto complessivo. Questo risultato ha consolidato il suo quinto posto in classifica in questa sua stagione da rookie
   

MX1: Secondo podio per Christophe Pourcel!

Lunedì 12 Settembre 2011 14:24

alt

Grande giornata per Suomy a Fermo (Italia): la pista sponsorizzata Suomy, Pourcel sul podio in MX1 e ben 2 piloti sul podio in MX2 … un fine campionato da ricordare!

MX1: Christophe Pourcel e si è rivelato uno dei più veloci piloti di questa classe ottenendo a Fermo (Italia), il suo secondo podio in MX1 dal suo ritorno in Europa e dopo aver disputato solo 3 gare.
Christophe Pourcel è in forma smagliante per questa fase finale del Campionato del Mondo e si aggiudica una strepitosa vittoria nella gara di casa per Suomy. Il terreno è pesante per via dell’irrigazione artificiale necessaria per combattere il sole cocente; il team aveva apportato modifiche alle sospensioni della moto di Pourcel la Domenica mattina, ma la pista non era nelle condizioni previste da Pourcel e la sensibilità del pilota francese non gli ha permesso di spingere ai suoi limiti. La squadra ha cercato una nuova soluzione per gara due che si è rivelata assolutamente vincente. Pourcel è subito in testa, perde qualche posizione per qualche giro ma riprende il comando e si aggiudica una vittoria netta.
Christophe Pourcel: "Sabato scorso durante la gara di qualifica ho fatto una buona partenza ma poi sono andato un po' largo in un angolo dopo la discesa, la mia ruota posteriore è andato fuori e per l'urto la moto è scivolata. Sono caduto e, anche se ho recuperato all’ undicesimo, avevo paura che il risultato non fosse così buono per le gare. Tuttavia la mia Kawasaki non mi ha deluso e sono riuscito a gareggiare con i leader di entrambe le manche. Di solito riesco a trovare delle buone traiettorie ma nella prima gara non le ho trovate subito! Avevamo fatto molte modifiche sulla moto e non mi sentivo a mio agio così l'unica cosa che potevo fare era di finire la gara al meglio. Abbiamo cambiato le impostazioni delle sospensioni per la seconda manche e la moto mi ha dato grosse soddisfazioni! Dobbiamo continuare a lavorare così; siamo insieme solo da poche settimane ma il team sta lavorando sodo e sta andando sempre meglio ".

   

Pagina 7 di 12