MOTOCROSS FAENZA

diamondo orange

MX1-2 . Giornata intensa a Faenza per la gara mondiale di motocross che ha laureato campioni del mondo i due alfieri KTM, per sfortuna non piloti Suomy. Meritati ambedue i titoli, gli unici che, fino alla fine, hanno contrastato i piloti KTM sono proprio stati i nostri portacolori dei team Kawasaki Monster.

Secondo in ambedue le manche Tommy Searle consolida la piazza d’onore in MX2 e sarà nostro alfiere anche il prossimo anno in MX1. Il pilota inglese sarà protagonista anche nel motocross delle nazioni.

Stessa gara per Pourcel che si aggiudica ambedue  i secondi posti nelle manche di Faenza. Sempre performante il francese non conosce bene il suo futuro. Spera di tornare negli Usa dove ha conquistato due titoli nel supercross ma al momento nessuna decisone è stata presa.

CLASSIFICA MONDIALE

MX1: 1. A. Cairoli punti 642 ; 2. C. Desalle punti 554 ; 3. G. Paulin punti 502 ; 4. C. Pourcel punti 496 (Suomy) ; 5. K. De Dycker punti 478.

MX2: 1.J. Herlings punti 672 ; 2. T. Searle punti 601 (Suomy) ; 3. J. Van Horebeek punti 559 ; 4. J. Nicholls punti 409 (Suomy);  5. J. Tixier punti 401 ; 6. J. Roelants punti 367 (Suomy)

p.s. 3 piloti nei primi 6……non male!