Ben Townly si infortuna Tommy Searle si allena con il nuovo Suomy Mr Jump

Ben Townley si è infortunato durante un allenamento in  Nuova Zelanda. Il Campione del Mondo 2004 MX2 ha rotto la mandibola ed è stato sottoposto ad intervento chirurgico.
L’intervento, eseguito con  successo, costringerà Ben a riposo per un paio di settimane prima di venire in Europa ed iniziare la sua nuova sfida dopo i successi ottenuti negli Stati Uniti.
"Stavo completando gli ultimi 30 minuti di allenamento giornaliero quando la moto mi si è messa di traverso in un salto e nell'atterraggio ho battuto il mento sul manubrio. Fortunatamente la frattura era composta ed è stato sufficiente mettermi una placca. E’ un po' scomoda ma ne ho passate tante in questi ultimi anni, sono certo che mi rimetterò rapidamente ", ha dichiarato Townley.
Il pilota  tornerà in Europa tra poche settimane prima della gara d'apertura del Campionato Mondiale FIM MX1 a Sevlievo (Bulgaria) il 10 aprile.
Notizie positive provenienti dagli Stati Uniti, dove Tommy Searle e Max Anstie si stanno allenando da Dicembre in California per prepararsi al Campionato Mondiale MX2. Lavorando a stretto contatto con il personale di Mitch Payton, entrambi i piloti assistiti da Harry Nolte e Yann Lozano, hanno provato la loro Kawasaki Pro Circuit ed il nuovo casco Suomy MR JUMP. E’ un peccato per Ben, ma sappiamo quanto è forte sia mentalmente che fisicamente e siamo sicuri che sarà pronto per la Bulgaria. Per quanto riguarda Tommy e Max vorrei ringraziare Mitch e il suo team, per aver dato un grande sostegno ai nostri piloti durante la loro preparazione in California. Essi saranno di nuovo in Europa tra pochi giorni" ha spiegato il proprietario del team, Jean Jacques Luisetti.