MOTO GP: Debutto sfortunato per Capirossi - CROSS: Vittoria del team LCS in Inghilterra

MotoGp . Qatar Losail (20 Marzo 2011)
Un inizio decisamente sfortunato per il pilota Suomy Loris Capirossi. Dopo poche curve dal via il suo compagno di squadra ha perso il controllo del posteriore della sua moto che alzatasi in aria ha colpito con la ruota anteriore la leva della frizione di Loris Capirossi. Il pilota Suomy è riuscito a rimanere miracolosamente in pista, ma dopo due giri è rientrato al box per un forte dolore alla mano sinistra.

Loris Capirossi:
"Deluso, ma nelle corse sono cose che possono succedere. Mi spiace molto che sia dovuto succedere con il mio nuovo compagno che non ha comunque colpe. Ripeto, nelle corse può accadere di tutto. Ora speriamo che la fortuna giri e ci venga un po' incontro. L'unico aspetto positivo è che la mano non è rotta, sentivo molto dolore e qualche preoccupazione l'ho avuta, ma a Jerez ci saremo!"

Ottimo esordio per il team Repsol Honda che vede sul podio Stoner (1°)  e Pedrosa (3°) mentre il campione in carica Jorge Lorenzo sale sul secondo gradino del podio.

Cross . Regno Unito Hawkstone Park (20 marzo 2011)
Il team CLS Monster Energy Kawasaki Pro Circuit ha trascorso un weekend di successo, sia con Tommy Searle che con Max Anstie ad Hawkstone Park. Tommy ha vinto la classe MX2 in questo evento pre stagione internazionale, mentre Max ha festeggiato il suo primo successo sul terreno di casa nella classe Pro, vincendo la super finale. 
Hawkstone Park è uno dei circuiti leggendari nel Regno Unito. Il circuito collinare è duro ed impegnativo, ma non è stato un problema per Tommy, che ha dominato la classe MX2 e realizzato ottimi tempi. Stava conducendo la gara della super finale -quando ha sentito uno strano rumore e si è ritirato per  evitare danni alla sua moto. Una perfetta opportunità per Max, che, trovandosi in seconda posizione, ha subito ottenuto la leadership e  conquistato la sua prima vittoria in "casa" completando il successo complessivo della squadra, che ora si trasferisce nel sud della Francia per il terzo round della serie francese a Pernes les Fontaine .

Tommy Searle: "Mi sono sentito a mio agio a Hawkstone, dove ho realizzato giri veloci e sono rimasto al comando della classe MX2. Avrebbe potuto essere una giornata perfetta poiché stavo conducendo anche la super finale, la nostra moto è incredibile e mi sento pronto per il GP di adesso. Abbiamo un’altra gara la prossima settimana in Francia, sarà un altro buon allenamento per noi ".

Max Anstie: "Tutto sta andando bene, e io ero così contento di correre in Inghilterra! Mi sono divertito parecchio durante le prove dove mi sono qualificato al quarto posto proprio alle spalle di Tommy, Osborne e Tonus. Nella prima gara ero in terza posizione, quando hanno esposto la bandiera rossa, è stato un buon risultato per me. Poi nella seconda manche ero in quarta posizione, ma negli ultimi cinque giri ho avuto un piccolo problema. Nel super finale ho tirato tantissimo ed è stata una grande sensazione vincere questa gara in casa davanti alla 450 di Ramon, Leok, Simpson e Desalle. Vorrei ringraziare il team per il loro supporto, tutti stanno lavorando duro e c'è una bella atmosfera. "