WEEK-END DI PODI PER SUOMY!

alt 

Un week-end ricco di avvenimenti sportivi che hanno visto Suomy ancora una volta sul podio!

La pista bagnata di Silverstone non  ha aiutato Loris Capirossi che si è dovuto accontentare della decima posizione rosicchiando comunque qualche punto in classifica.

E’ andata meglio a Max Biaggi in SBK dove, nel circuito di Misano, è salito per ben 2 volte sul podio preceduto solamente dall’inossidabile Checa. Il pilota Suomy è riuscito a condurre due ottime gare nonostante la microfrattura alla caviglia sinistra infortunata a seguito della caduta nell’ultima sessione delle libere ed alla costola incrinata, infortunio capitato durante la gara americana di Miller.

Max Biaggi: “Ho cercato di fare del mio meglio, spingendo fino alla fine, ma ho fatto un errore, non sono riuscito a chiudere una curva come volevo e ho perso tempo. A quel punto, Carlos andava forte, gli stavo dietro, ma non ce l’ho fatta ad avvicinarmi a lui. Forse non siamo allo stesso livello di competitività dell’anno scorso e spero che riusciremo a migliorare, ma due secondi posti non sono male e possiamo essere soddisfatti, anche se la differenza punti tra me e Carlos è molta e dobbiamo cercare di recuperare.”

Classifica piloti (dopo 6 di 13 round): 1. Checa 245; 2. Biaggi 173; 3. Melandri 150; 4. Laverty 123; 5. Haslam 106; 6. Camier 101; 7. Fabrizio 95;

 MX2 Portogallo. Il pilota Suomy Tommy Searle vince la seconda manche ad Agueda, anche se è fuori nella prima a causa della rete che gli si è attorcigliata nella ruota posteriore. Nella classe MX2, vittoria per Herlings, che ha approfittato della caduta di Roczen in gara 2 (altro cappottone!), dopo che il tedesco aveva vinto la prima manche. Secondo assoluto Paulin, davanti a Osborne ed il giovane pilota Suomy Max Anstie. Ora in classifica guida Herlings con 6 punti di vantaggio su Roczen e 33 sul nostro Tommy.

Altra pausa per Ben Townley che sostiene di non essere ancora in perfetta forma fisica e mentale per poter correre al top in MX1. Probabilmente il pilota neozelandese salterà anche la prossima gara che si disputerà a La Baneza Spagna.