Christophe Pourcel firma Suomy!

Suomy è orgogliosa di confermare l’accordo con il team Kawasaki  CLS per l’ingaggio dell’ex Campione del Mondo MX2 Christophe Pourcel che torna in pista nel Campionato Mondiale MX1 già a partire dalla gara che si svolgerà in Germania il prossimo 10 luglio. 

Christophe indosserà l’ultimo casco di casa Suomy:  Mr Jump Black Magic con la sola aggiunta dello sponsor principale della squadra.
Gravemente ferito nel 2007 dopo aver vinto il titolo mondiale MX2 2006 per Kawasaki, Christophe riprese la sua felice carriera negli Stati Uniti vincendo due titoli nella classe Supercross; ora però ha deciso di tornare al Campionato Mondiale MX1 e si unirà al team Kawasaki nella seconda parte della stagione 2011.  Christophe è già in Europa per i test che sta effettuando con la moto di Ben Townley, rientrato in Nuova Zelanda per una pausa dalle corse.

Umberto Monti: “ Sono contento che il team CLS Kawasaki abbia trovato la disponibilità di Christophe Pourcel per correre nella seconda parte del Mondiale MX1 dopo le vicissitudini successe a Ben Townley.  Suomy è felicissima di vedere il proprio casco indossato da un ex campione del mondo del calibro di Christophe. Siamo certi riuscirà  ad ottenere ottimi risultati e speriamo di vederlo sempre tra i primi, sebbene siamo consci che sarà difficile correre per il titolo quando mancano solo 6 gare al termine del Campionato.“

Christophe Pourcel: "Sono felice di essere tornato con la squadra CLS  che mi ha offerto una bella sfida. Conosco bene il team e sono sicuro che faremo un grande lavoro insieme. Conosco anche la Kawasaki 450 e mi sono allenato su questa moto in Florida, e sarò di nuovo al fianco del mio ex meccanico Jeremy Fontaine, che era già al lavoro con me nel 2006 quando ho vinto il titolo mondiale. Ho anche lavorato in passato con Yann Lozano, e questo aiuta ad essere subito pronti ad affrontare il Campionato del Mondo MX1. "
Jean Jacques Luisetti: "Per un team manager è un sogno avere Christophe nel proprio staff perché è uno dei migliori piloti al mondo e sono felice di vederlo su una delle nostre moto. Il nostro team MX1 Kawasaki si è reso disponibili da quando Ben Townley ha deciso di prendersi una pausa dalle corse ed è stato necessario trovare un altro pilota per rispettare gli impegni con i nostri sponsor e partner. Abbiamo contattato Christophe, e quando ci ha confermato che era interessato al nostro progetto e libero da qualsiasi altro impegno contrattuale abbiamo fatto del nostro meglio per trovare un accordo. Voglio ringraziare tutti i nostri partner ognuno dei quali ci hanno aiutato a raggiungere questo accordo. Sicuramente il forte legame tra CLS Team Kawasaki e Pro Circuit è stato importante poiché Christophe conosce sia la moto che la squadra. Christophe vuole mostrare di cosa è capace in questa classe, e, naturalmente, è anche il nostro obiettivo dimostrare quello che il team è in grado di fare nella classe MX1. “